Blog


Nel  1890,  nel cuore di un’estesa masseria, viene costruito questo casolare   circondato da ulivi e alberi secolari. il fabbricato è stata sapientemente ristrutturata pur mantenendo lo stile e il gusto del fine 800. 

La parte padronale si affaccia sulla collina e la parte che un tempo era dedicata ai mezzadri si trova nella zona est della costruzione. Originariamente i terreni dell’intera masseria, si estendevano fino alla zona del padule di Bientina. 

Attualmente  la superficie è di circa 2 ettari.

Dal prato antistante la villa, nelle giornate a cielo sereno, si può vedere

l’isola della Gorgona a occhio nudo. 

Ancora oggi si può osservare davanti la porta d’ingresso una tavolozza di marmo con la  dicitura in latino  com’era d’uso nel romantico ‘800 :

PARVA DOMVS MAGNA QVIES








foto storica




La ristrutturazione :


I lavori di ristrutturazione sono iniziati nel febbraio 2004 e terminati dopo 8 mesi .

Il 29 ottobre 2004 apre al pubblico 

“Villa delle Mimose”.

la gestione:

La Nostra  azienda è prevalentemente a conduzione familiare guidata  da Massimo Vecchi, ristoratore da oltre 40 anni,la moglie Romana e i figli  Romano e Elena ,

oltre a giovani collaboratori come Federico, Andrea, Eduard  che con impegno e passione contribuiscono al successo del nostro lavoro, un plauso particolare a Dile e Anna che sono il motore della nostra attività.

© V.M 2017